(2) * ACCORDO LATTE, CARDIA (AGRINSIEME): ANCORAGGIO PREZZI CON FORMAGGI E' RIVOLUZIONE PER SETTORE *

12 Marzo 2019 ore 08:00

(2) * ACCORDO LATTE, CARDIA (AGRINSIEME): ANCORAGGIO PREZZI CON FORMAGGI E' RIVOLUZIONE PER SETTORE *

(CHB) - Cagliari, 08 mar 2019 - =E2?=9CL'ancoraggio del prezzo latte a quello del Pecorino rappresenta una rivoluzione per il settore - dice al notiziario Chartabianca Sergio Cardia, coordinatore di Agrinsieme al termine della riunione di Sassari - e per la prima volta anche gli industriali decidono di ragionare su un prezzo di campagna che e' frutto di una indicizzazione del prezzo del latte a quello dei formaggi delle tre Dop=E2?=9D.
Per Cardia =E2?=9Ccon il decreto ministeriale che tutti abbiamo apprezzato si inizia il percorso di regole precise che devono dare una prospettiva di certezza al formaggio e a tutta la filiera dell'ovicaprino sarda - aggiunge Cardia - c'=C3=A8 un messaggio di serenita' a tutto il settore. Come Agrinsieme auspichiamo che nel piu' breve tempo possibile ci sara' un assessore dell'agricoltura che giochera' un ruolo determinante in questa partita - conclude Cardia - per continuare il ragionamento sul patto di filiera e il rilancio del decreto ovicaprino con le importanti novita' sull=E2?=99obbligo di comunicazione dei dati del prodotto trasformato, del latte, del prodotto venduto e delle giacenze con la condizione di base per conoscere tutti i numeri=E2?=9D.

IL TAVOLO. Presenti al tavolo oltre al prefetto di Sassari Marani, il capo di gabinetto del ministero dell' agricoltura, anche Sergio Cardia (Agrinsieme), Claudio Atzori (Legacoop), Pietro Tandeddu (Copagri), Battista Cualbu (Coldiretti), Pierluigi Pinna e Gianni Maoddi (Industria), Gianuario Falchi, Andrea Mulas (pastori). (CHARTABIANCA) mpig =C2© Riproduzione riservata regione
Powered by:bizConsulting