(5) VERTENZA OVINO, MURGIA: QUESTIONE SOCIALE CHE VOGLIAMO RISOLVERE; VELOCIZZARE SU REGISTRO LATTE

1 Ottobre 2019 ore 08:00

(5) VERTENZA OVINO, MURGIA: QUESTIONE SOCIALE CHE VOGLIAMO RISOLVERE; VELOCIZZARE SU REGISTRO LATTE

(CHB) - Sassari, 27 set 2019 - =E2?=9CLa vertenza latte e' una questione sociale e vogliamo risolverla. Ma e' un problema che arriva da lontano e ci vuole tempo. =C3=88 necessario che si punti alla diversificazione oltre il Pecorino romano=E2?=9D. Lo sostiene l=E2?=99assessore regionale dell'Agricoltura Gabriella Murgia, chiudendo i lavori del workshop di Agris che si e' tenuto questa mattina nella sede di Bonassai, nel Sassarese. Secondo l'esponente della Giunta Solinas, nel settore lattiero caseario un ruolo importante =C3=A8 dato "dal Consorzio di tutela del Pecorino romano che e' stato il volano che per l'attivita' degli altri Consorzi del Pecorino Sardo e del Fiore Sardo che devono comunque essere valorizzati=E2?=9D. Per l'assessore =E2?=9Cparlare di diversificazione non vuol dire risolvere nel breve periodo la questione del prezzo del latte - sottolinea - perch=C3© abbia effetti serviranno almeno 5 anni. Per questo e' importante guardare anche all'innovazione e da qui voglio sottolineare l'importanza del ruolo di Agris=E2?=9D.

MINISTRO IN SARDEGNA. L'assessore ribadisce alla platea dell'incontro di ieri con il ministro dell'Agricoltura, Teresa Bellanova. =E2?=9CCi siamo incontrate e ha confermato che verra' presto in Sardegna. Mi ha chiesto una relazione dettagliata sulle problematiche del comparto e le eventuali proposte che potremo mettere in campo=E2?=9D.

REGISTRO DEL LATTE. Durante l'intervento l'assessore rilancia sulla proposta di legge sul registro del latte. =E2?=9C=C3=88 una norma importante per cercare di risolvere la questione del prezzo del latte ma i decreti attutivi, al momento, non sono ancora stati portati in conferenza Stato-Regioni e dunque siamo fermi. Credo per=C3² che questo potra' essere uno degli strumenti utili alla regolazione del prezzo del latte perch=C3© se si conoscono i dati e' piu' facile lavorare in modo virtuoso=E2?=9D.

MAIELI (V COMM.). Secondo Piero Maieli, presidente commissione Agricoltura in Consiglio regionale =E2?=9Cper dare un prezzo dignitoso al latte si devono trovare e produrre i formaggi che abbiano la qualita' per stare sui mercati e remunerare adeguatamente il pastore". Da qui, per Maieli "l'importanza della ricerca che purtroppo e' ancora slegata dal mondo reale - dice - si deve partire dalle imprese per capire su quali prodotti si deve puntare=E2?=9D. (CHARTABIANCA) mpig =C2© Riproduzione riservata agricoltura
Powered by:bizConsulting