AGRICOLTURA: POLEMICA AGRINSIEME-ASSESSORE, DONATO (LEGA): MURGIA ASCOLTI DI PIU' COMPARTO

31 Luglio 2020 ore 09:59

AGRICOLTURA: POLEMICA AGRINSIEME-ASSESSORE, DONATO (LEGA): MURGIA ASCOLTI DI PIU' COMPARTO

(CHB) - Cagliari, 30 lug 2020 - "Ho rivolto un invito all'assessore dell'Agricoltura e al presidente della Regione perch=C3© ci sia una maggiore disponibilità al dialogo con il mondo agricolo". Cosi al notiziario Chartabianca Francesca Donato, europarlamentare della Lega ieri in Sardegna per chiudere la tre giorni di tour nell'isola, sulla recente polemica che ha visto di fronte l'assessore dell'Agricoltura e i vertici di Agrinsieme Sardegna.
Durante uno dei passaggi nel Sulcis che ha portato l'europarlamentare eletta nella circoscrizione isole a incontrare il mondo della pesca a Carloforte per fare il punto sul settore con una piccola delegazione di pescatori, in particolare sui temi legati alla pesca del tonno rosso, Donato aveva criticato l'assessore Murgia. "Ho semplicemente esternato una mia impressione sul botta e risposta che c'è stato fra l'assessore e i rappresentanti delle associazioni di categoria che si sono associate nel presentare problematiche e richieste concrete alla Regione - dice Donato - lo hanno fatto in maniera seria ma anche fondata e a fronte delle quali l'assessore ha negato il fondamento delle stesse richieste, quasi accusando i rappresentanti delle associazioni di essere ideologizzati e aver fatto attacchi strumentali - aggiunge - questo mi è sembrato un atteggiamento poco lungimirante da parte dell'assessore. Di fronte a un intero comparto che produce delle critiche e delle istanze ritengo che un assessore debba avere più disponibilità all'ascolto e alla ricerca di soluzioni condivise piuttosto che respingere al mittente le richieste - conclude Donato - credo che questa sia una critica costruttiva ed è lo spirito con cui ho voluto intervenire su questo tema". (CHARTABIANCA) mpig =C2© Riproduzione riservata
Powered by:bizConsulting