OVINO: TAVOLO SS, AGRINSIEME A PREFETTO: RIAPRIRE PARTECIPAZIONE A SINGOLE ORGANIZZAZIONI

15 Marzo 2019 ore 08:00

OVINO: TAVOLO SS, AGRINSIEME A PREFETTO: RIAPRIRE PARTECIPAZIONE A SINGOLE ORGANIZZAZIONI

(CHB) - Cagliari, 14 mar 2019 - A partire dalla prossima riunione del Tavolo ovino fissata per domani, venerdi 15, a Sassari, in prefettura deve essere ricostituito il Tavolo di Filiera garantendo la partecipazione di un rappresentante per ciascuna organizzazione professionale e cooperativistica (Legacoop, Agci, Confcooperative, Copagri, Confagricoltura, Cia): lo chiede Sergio Cardia, coordinatore regionale di Agrinsieme Sardegna, con una lettera inviata ieri al prefetto di Sassari e Nuoro, Giuseppe Marani e al Capo di gabinetto del Mipaaft, Luigi Fiorentino.
Agrinsieme chiede inoltre che debbano essere invitati anche gli altri soggetti che hanno sempre fatto parte del Tavolo ovicaprino costituito presso l=E2?=99assessorato dell'Agricoltura (Op latte tal quale, Oilos, Consorzi di tutela, istituti finanziari e creditizi).
"Consideriamo che la fase di emergenza relativa alla crisi che investe il comparto ovicaprino - sottolinea Cardia - debba intendersi esaurita e che si sia ormai entrati nella fase che dovra' affrontare le problematiche strutturali dalla cui soluzione ci si attende quella riforma del comparto in grado di consentirne il consolidamento e uno sviluppo equilibrato". (CHARTABIANCA) red =C2© Riproduzione riservata agricoltura
Powered by:bizConsulting