Aiuti a favore delle Mpmi operanti nei settori delle tonnare, cozze e mitili e apicoltura

20 Ottobre 2020 in Politiche agricole

Domande dal 22 ottobre al 12 novembre

Si comunica che l’assessorato regionale del Lavoro ha pubblicato l'avviso a sportello per gli aiuti a favore delle micro, piccole e medie imprese (Mpmi) operanti nei settori delle tonnare fisse e dell’allevamento di cozze e mitili e dell'apicoltura.

L’intervento, per complessivi 1,5 milioni di euro, è diretto a sostenere le imprese in difficoltà e seguito della pandemia da Covid-19.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente utilizzando l’applicativo reso disponibile dalla Regione nel Sistema informativo del lavoro e della formazione professionale (Sil) a partire dalle ore 9 del 22 ottobre fino alle ore 23.59 del 12 novembre.

La somma sarà così ripartita:

- 500 mila euro per le Tonnare fisse nel mare territoriale della Sardegna per la lavorazione e conservazione del tonno pescato nei mari della Sardegna;

- 500 mila euro per l’allevamento delle cozze e mitili con la lavorazione e conservazione di cozze e mitili allevati in Sardegna;

 - 500 mila euro per l’apicoltura e la lavorazione, raffinazione e confezionamento del miele prodotto in Sardegna.

L’aiuto sarà corrisposto in base alla quota parte di valore della produzione emergente dall’ultimo bilancio approvato o, in alternativa per i casi in cui non è prevista la predisposizione o pubblicazione di un bilancio di esercizio, sarà parametrato in base al volume di affari ai fini dell'Iva relativo alle specifiche attività economiche per lo stesso periodo di tempo.

Powered by:bizConsulting