Fondo filiere: aumentano i premi per scrofe e vitelloni

24 Novembre 2020 in Politiche agricole

Contributo di 30 € per le scrofe, 60 euro per i vitelloni

E' stato approvato, in Conferenza Stato Regioni, il nuovo decreto sul sostegno alla zootecnia nazionale che integra gli interventi previsti per il Fondo filiera.

Una misura importante in considerazione dei danni provocati dalla pandemia soprattutto alla produzione nazionale di carne, con la chiusura del canale della ristorazione che rappresenta uno sbocco di mercato importante per la filiera zootecnica, a partire dagli allevamenti bovini e suini.

Il decreto prevede un incremento del sostegno agli allevamenti di maiali, con l’aumento fino a 30 euro dell’aiuto già previsto per le scrofe, che oggi è fissato fino a 18 euro.

Il provvedimento contiene anche interventi a favore dei vitelloni per i quali è previsto un contributo fino a 60 euro per ogni capo dai 12 ai 24 mesi macellato che abbia trascorso almeno 6 mesi nelle stalle italiane. Un’operazione che coinvolge circa 200.000 capi.

Powered by:bizConsulting