La Condizionalità "ascolta il territorio"

3 Dicembre 2013 in Piano di Sviluppo rurale

Al via il primo ciclo di incontri

L’Agenzia Laore, a seguito di un accordo di collaborazione stipulato con la Regione Autonoma della Sardegna, è stata incaricata di definire e realizzare i progetti esecutivi previsti dal "Programma di attività per le azioni di informazione rivolte agli addetti del settore agricolo e alimentare”, in riferimento alle tematiche individuate nella Misura 111 del PSR Sardegna 2007/2013.

Un progetto esecutivo, dal titolo La Condizionalità “ascolta il territorio”, affronta uno dei temi prioritari della Misura e prevede alcuni interventi, da realizzare entro giugno 2015, finalizzati al raggiungimento dei seguenti obiettivi:
- rafforzare il processo di adeguamento agli obblighi aziendali, pattuiti dagli agricoltori con l’Unione Europea;
- stimolare la crescita degli operatori e degli interi comparti agricoli;
- sensibilizzare all’uso sostenibile delle risorse naturali nei processi produttivi;
- prevenire la decurtazione dei premi, a seguito di inadempienze riscontrate in sede di controllo.

Primo ciclo di incontri: La Condizionalità in agricoltura
Fra le azioni previste nel progetto rientrano 2 cicli di incontri, il primo dei quali incentrato sui temi generali della Condizionalità, con particolare riferimento agli obblighi aziendali in materia di Salvaguardia ambientale, Sicurezza alimentare, Benessere degli animali e mantenimento dei terreni attraverso Buone pratiche agricole. Gli incontri sono rivolti a tutti gli imprenditori agricoli soggetti al rispetto dei vincoli, in particolare ai beneficiari di una o più Misure dell’Asse 2 del PSR (Indennità compensative, Benessere animale, Pagamenti Agro-ambientali, etc…. )

Calendari degli incontri per Provincia:
Cagliari [file .pdf]
Carbonia-Iglesias [file .pdf]
Medio Campidano [file .pdf]
Nuoro [file .pdf]
Ogliastra [file .pdf]
Olbia-Tempio [file .pdf]
Oristano [file .pdf]
Sassari [file .pdf]

Il secondo ciclo di incontri, ancora da programmare, prevede approfondimenti sulle problematiche di maggior rilievo che emergeranno durante l’attività divulgativa del primo ciclo.

Powered by:bizConsulting