Proroga per gli aiuti per l'identificazione elettronica degli ovicaprini

6 Maggio 2015 in Piano di Sviluppo rurale

La nuova scadenza è fissata per il 1° giugno 2015


L'Assessorato dell'Agricoltura ha prorogato i termini per presentare le domande di pagamento per il 2015 relative alla misura 131 "Rispetto dei requisiti prescritti dalla normativa comunitaria".

Ricordiamo che la misura è riservata alle imprese agricole che hanno affrontato maggiori costi per l'applicazione del sistema di identificazione elettronica e registrazione individuale degli ovini e dei caprini e che l'aiuto per l'annualità in corso sarà erogato in base agli identificativi elettronici registrati entro il 31 luglio 2015.

Queste le nuove scadenze, valide per gli imprenditori agricoli presenti nell'elenco delle domande ammissibili e finanziabili approvato il 19 luglio 2013:

1) 1° giugno 2015 per la presentazione telematica delle domande attraverso il Siar, da effettuare direttamente oppure tramite i centri autorizzati di assistenza agricola (CAA) o i liberi professionisti ai quali è stato conferito mandato;

2) 9 giugno 2015 per la presentazione della documentazione cartacea al competente Servizio territoriale di Argea Sardegna.

Tale documentazione potrà essere inviata anche tramite pec ai seguenti indirizzi:
- Servizio territoriale del Basso Campidano ST.BassoCampidano@pec.AgenziaArgea.it
- Servizio territoriale del Medio Campidano ST.MedioCampidano@pec.AgenziaArgea.it
- Servizio territoriale del Sulcis Iglesiente ST.Sulcis@pec.AgenziaArgea.it
- Servizio territoriale dell'Ogliastra ST.Ogliastra@pec.AgenziaArgea.it
- Servizio territoriale dell'Oristanese ST.Oristanese@pec.AgenziaArgea.it
- Servizio territoriale del Nuorese ST.Nuorese@pec.AgenziaArgea.it
- Servizio territoriale del Sassarese ST.Sassarese@pec.AgenziaArgea.it
- Servizio territoriale della Gallura ST.Gallura@pec.AgenziaArgea.it

Powered by:bizConsulting