Psr 2014-2020 - Sottomisura 16.2: proroga termini

14 Novembre 2018 in Piano di Sviluppo rurale

Nuova scadenza 14 dicembre 2018

Si comunica che l’Assessorato regionale dell’Agricoltura, in riferimento al bando Psr 2014-2020 - Sottomisura 16.2 ''Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie'', ha prorogato il termine per la presentazione delle domande di sostegno al 14 dicembre 2018.

La sottomisura sostiene le forme di cooperazione per la realizzazione di progetti di innovazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie e per la realizzazione di progetti pilota. In particolare, la sottomisura finanzia esclusivamente la realizzazione di progetti di sviluppo sperimentale, in fase pre-competitiva, in collaborazione con il mondo della ricerca.

Soggetti responsabili dell’attuazione
L’Agenzia ARGEA Sardegna è responsabile di ricevere, istruire, selezionare e controllare le domande di sostegno e di pagamento. In particolare la valutazione e la selezione dei progetti è affidata ad un’unica Commissione di valutazione nominata dall’Agenzia Argea Sardegna.
Dotazione finanziaria
La disponibilità finanziaria stanziata a valere sul presente bando, come definita con Decreto Assessoriale n. 1930/DecA/38 del 17.07.2018, è pari a Euro 8.000.000,00.
Modalità e durata del finanziamento
L’importo massimo di spesa ammessa è pari a € 400.000,00 con una intensità pari al 100% della spesa ammessa (ad eccezione dei casi specificati nel bando). La durata dell’intervento sovvenzionato non può essere superiore a 2 anni.
Beneficiari
a. Aggregazioni di almeno due soggetti, tra imprese agricole e forestali e PMI di trasformazione e/o commercializzazione dei prodotti agricoli alimentari e forestali, di cui almeno un’azienda agricola o forestale.
b. Singoli operatori: Singola azienda agricola o forestale o singola PMI di trasformazione e/o commercializzazione dei prodotti agricoli e forestali, avente sede operativa in Sardegna ed iscritta regolarmente al registro delle imprese in qualsiasi forma giuridica. L’attività svolta deve risultare dall’oggetto sociale e dalla descrizione riportata nella visura camerale.
Presentazione della domanda di sostegno
La presentazione delle domande di sostegno potrà avvenire  fino al 14 dicembre 2018. La domanda deve essere indirizzata attraverso il SIAN al Servizio Territoriale competente di ARGEA Sardegna. Il Servizio Territoriale di ARGEA Sardegna competente deve essere individuato sulla base del comune in cui ha sede legale il richiedente. Eventuali comunicazioni agli uffici di ARGEA dovranno essere inviate tramite PEC all’unico indirizzo: argea@pec.agenziaargea.it

Powered by:bizConsulting