Pubblicati bandi per giovani agricoltori e pacchetto giovani

6 Dicembre 2016 in Piano di Sviluppo rurale

La presentazione delle domande potrà avvenire nel periodo compreso tra il 16.01.2017 e il 15.02.2017

Sono stati pubblicati dall'assessorato all'Agricoltura  i bandi della sottomisura 6.1  “Aiuti all'avviamento di imprese per i giovani agricoltori” e del Pacchetto giovani.

 
Per il bando giovani si evidenziano alcune novità:
- può partecipare il giovane agricoltore che è titolare di partita IVA per l’attività agricola fino ai 18 mesi precedenti la presentazione della domanda.
- è ammesso il primo insediamento di più beneficiari nella stessa azienda (insediamento plurimo). L’insediamento plurimo non può riguardare entrambi i coniugi. L’insediamento plurimo, che costituisce una delle modifiche al PSR proposte in sede di 4° Comitato di Sorveglianza, è subordinato alla definitiva approvazione da parte degli uffici della Commissione.
- i beneficiari devono iscriversi all’INPS – gestione agricola, entro la data di conclusione del business plan e mantenere l’iscrizione per tutto il periodo di impegno.
 
La presentazione delle domande potrà avvenire nel periodo compreso tra il 16.01.2017 e il 15.02.2017, questo consentirà ai coltivatori diretti e agli iap con età inferiore a 40 anni che si iscrivono nella previdenza agricola tra il 1° gennaio 2017 ed il 31 dicembre 2017, lo sgravio dei contributi pensionistici al 100% per i primi 3 anni, al 66% per il quarto anno e al 50% per il quinto.
 
Le risorse disponibili per il bando 2016 ammontano a € 20.020.000,00.

Powered by:bizConsulting