Aiuti per gli allevamenti colpiti da virus Caev

3 Ottobre 2014 in Zootecnia

Proroga al primo dicembre

Aiuti per gli allevamenti colpiti da virus Caev, proroga al primo dicembre Ascolta la notiziaAscolta la notizia Ulteriormente prorogati alle ore 12 del 1 dicembre da Argea Sardegna i termini per la presentazione delle domande di aiuto a sostegno degli allevamenti colpiti da virus dell'artrite encefalite virale delle capre (CAEV). Ricordiamo che possono beneficiare degli aiuti gli imprenditori agricoli iscritti nel registro delle imprese della Camera di Commercio e dell’Anagrafe regionale delle imprese agricole che sono state dichiarate dall’autorità sanitaria sede di focolaio di Caev. L’aiuto è concesso a condizione che le aziende aderenti al Piano regionale volontario di risanamento dalle malattie da lentivirus degli allevamenti caprini 2013/2016, a seguito di test positivi o dubbio, abbiano fatto abbattere e macellare i capi malati e/o positivi per impedire la diffusione della malattia a far data dal 1° giugno 2013. Le domande dovranno essere presentate presso il Servizio territoriale dell’Argea Sardegna competente per territorio oppure inviate tramite raccomandata.

Powered by:bizConsulting