Aiuti per il settore ovicaprino: obbligo di registrazione degli animali

7 Settembre 2015 in Zootecnia

Condizione indispensabile per accedere ai premi comunitari

Per poter beneficiare dei premi per il settore ovicaprino, previsti dal decreto ministeriale del 2014, e dei premi e aiuti delle misure per lo sviluppo rurale, gli allevatori di ovini e caprini devono completare la registrazione individuale degli animali nella banca dati nazionale (BDN).


Lo comunica l'Assessorato all'Agricoltura, che ricorda anche agli interessati come può essere effettuata la registrazione: direttamente dall'allevatore accreditato o, tramite delega scritta, dal servizio veterinario dell'asl competente per territorio, dai centri di assistenza agricola (CAA) oppure dalle associazioni di allevatori provinciali, interprovinciale o regionale (APA, Aipa, Aras).

Documenti Allegati

avviso ovicaprino
Formato: PDF - Dimensioni: 66 KB
Powered by:bizConsulting