Confagricoltura scrive all'Assessore all'Agricoltura

24 Dicembre 2015 in Zootecnia

Chiede una congrua proroga, rispetto alla scadenza del 31 dicembre p.v., per la registrazione individuale dei capi ovicaprini nella Banca Dati Nazionale dell'Anagrafe Zootecnica.

Il testo della nota:

Gentile Assessore,

 nonostante gli sforzi fatti dal suo Assessorato, dall’Assessorato alla Sanità, dall’Aras, dalle Apa e dalle OO.PP.AA.  che in questi mesi hanno effettuato una diffusa campagna di sensibilizzazione, ancora si registra un forte ritardo negli adempimenti inerenti la registrazione individuale anche a causa del rallentamento dei sistemi informatici che negli ultimi tempi sono stati sottoposti a un eccessivo caricamento di dati.

Confagricoltura Sardegna, pertanto, chiede una congrua proroga, rispetto alla scadenza del 31 dicembre p.v., senza la quale è fortemente a rischio il percepimento dei premi comunitari da parte degli allevatori sardi.

Powered by:bizConsulting