Lingua blu: nuovi focolai in Toscana e Puglia

13 Novembre 2014 in Zootecnia

Focolaio di BTV1 in Provincia di Siena e focolai di BTV4 in Provincia di Lecce

Con la nota DGSAF n. 23569 del 11 novembre 2014 il Ministero della Salute fa presente che è stata confermata la positività per Blue Tongue da sierotipo BTV1 nella Regione Toscana, Provincia di Siena e di BTV4 in Regione Puglia, Provincia di Lecce.

Le aziende ricadenti nei comuni interessati dai focolai di BTV1 e BTV4 per la movimentazione dei capi dovranno attenersi a quanto predisposto dalla nota del Ministero della Salute - DGSAF n. 13271 del 24 giugno 2014.


Il Ministero, inoltre, con la nota DGSAF n. 23567 del 11 novembre 2014, relativa alle positività riscontrate in quattro aziende in provincia di Lecce del sierotipo BTV4, fa presente che di tale sierotipo le ultime positività erano state riscontrate in Italia nel dicembre del 2012.

 Si sospetta, quindi, una correlazione con i casi che si stanno riscontrando in altri Paesi europei (Spagna, Bulgaria, Ungheria, Romania e Grecia focolai notificati e Croazia sospetto), il cui sierotipo è caratterizzato da elevata diffusività e causa di gravi segni clinici anche nei bovini (mortalità vicina al 2%).

 Si allega la nuova mappa della situazione epidemiologica della Blue Tongue sul territorio nazionale.

Documenti Allegati

BT Siena e Lecce
Formato: PDF - Dimensioni: 534,7 KB
Powered by:bizConsulting