Prorogato di altri sei mesi l’utilizzo del modello IV cartaceo per la movimentazione degli animali

8 Gennaio 2016 in Zootecnia

Il Ministero della Salute ha concesso la proroga in modo da avere un periodo di transizione all’utilizzo esclusivo del modello informatizzato

Il Ministero della Salute ha prolungato di altri sei mesi l’utilizzo del modello IV cartaceo, relativo alla comunicazione della movimentazione degli animali, in modo da avere un periodo di transizione all’utilizzo esclusivo del modello informatizzato.

Inoltre, il Ministero informa che il sistema informatizzato è attivo nella Banca Dati Nazionale (BDN) dal 21 dicembre 2015 e fornisce lo schema del nuovo modello IV informatizzato (Allegato). Per l’invio degli animali al macello, se non vi sono eventuali vincoli sanitari alla movimentazione, il modello IV informatizzato sarà immediatamente efficace non appena completata la procedura di data entry, mentre per le altre destinazioni degli animali da vita (allevamento, stalla di sosta, pascoli ecc.) si dovrà prenotare il modello IV che dovrà essere validato da parte del veterinario ufficiale.

Si ricorda che una copia stampata e sottoscritta dovrà essere consegnata al trasportatore e sarà archiviata dal destinatario degli animali.

Eventuali successive modifiche al modello IV dovranno essere inserite in BDN entro il tempo massimo di sette giorni dalla partenza.

Documenti Allegati

modello 4
Formato: PDF - Dimensioni: 251,6 KB
Powered by:bizConsulting