Condividi

Condividi

Dichiarazioni dall’Unione Sarda del 23 novembre u.s.
«Il numero di capi morti causati dall’alluvione è limitato rispetto ai danni provocati dalla Lingua Blu. In questo frangente», dichiara il presidente di Confagricoltura Cagliari Luca Sanna, «ci preoccupano di più i problemi che potrebbero nascere nelle scorte alimentari per il bestiame, conservate in strutture gravemente compromesse dal ciclone Cleopatra e all’interno di capannoni privi di tetti, divelti dal vento. Le granaglie e i foraggi ammuffiti possono generare tossine che si riverberano sulla qualità del latte».

Notizie correlate

Vedi tutte
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto