Condividi

Condividi

Il primo incontro del neonato Coordinamento per l’internazionalizzazione di Confagricoltura si è tenuto nei giorni scorsi a Palazzo della Valle, sede romana dell’Organizzazione.

CONFAGRIntern@tion@l è un ulteriore strumento che la Confederazione ha voluto costituire per aumentare e mirare ancor più il dialogo tra le imprese associate, la dirigenza e l’intera struttura dell’organizzazione al fine di individuare le priorità dei servizi di supporto da fornire alle aziende già internazionalizzate od interessate all’approccio con i mercati esteri.

Confagricoltura da molto tempo ha posto nelle proprie linee di azione l’internazionalizzazione, avendo intuito da subito che si tratta di un fenomeno oramai inevitabile, ma anche convinta che debba essere considerato auspicabile.

La visione globale delle relazioni delle imprese deve essere colta come un’opportunità, poiché alla intensificazione delle attività internazionali – nel loro più ampio significato – corrisponde un maggiore interscambio, più investimenti diretti in una direzione e nell’altra, ovvero possibilità di crescita economica e culturale per le imprese e per i Paesi.

Notizie correlate

Vedi tutte
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto