Categories: Press Room

Condividi

Categories: Press Room

Condividi

CONSIGLIO REGIONALE, LEGGE OMNIBUS 2: OK V COMMISSIONE; AGRICOLTURA, AZIONI SU ORTOFRUTTA E GIOVANI

(CHB) – Cagliari, 22 nov 2022 – La Commissione Attività produttive, presieduta dal Piero Maieli (Psd’Az), ha approvato a maggioranza il parere sulle parti di competenza del DL 360 “Norme per il sostegno e il rilancio dell’economia, disposizioni di carattere istituzionale e variazioni di bilancio” (Omnibus 2).
La Commissione ha poi sentito il direttore generale dell’assessorato dell’Agricoltura, Agostino Curreli, sulla parte di competenza relativa all’assessorato dell’Agricoltura. Nel DL 360, ha spiegato Curreli, nel comma 1 dell’articolo 1 è stato previsto uno stanziamento di 20 milioni euro, che dovrebbero coprire il 40% dei maggiori costi sostenuti dalle aziende del settore “agrumicolo/frutticolo, carciofi colo/orticolo e cerealicolo”.
Nel comma 2 è stata prevista una spesa di poco più di 8 milioni di euro per consentire lo scorrimento della graduatoria del Programma di sviluppo rurale 2014-2020. Un’iniziativa che consentirebbe di poter erogare il contributo di 35mila euro, sottoforma di premio forfettario di insediamento, per l’avvio di nuove imprese gestite da giovani agricoltori, a un numero complessivo di 1030 domande, di cui 800 già finanziate.

VIABILITÀ RURALE. Nel terzo comma dell’articolo 1, infine, è stata prevista la spesa di 4 milioni 950 mila euro per consentire di scorrere la graduatoria dei Comuni che hanno fatto richiesta del finanziamento finalizzato a investimenti volti a migliorare le condizioni della viabilità rurale e forestale. Si tratta di 25 Amministrazioni comunali che non sono state finanziate per esaurimento delle risorse.

CONSORZI DI DIFESA. Curreli ha inoltre annunciato che l’Assessorato chiederà ulteriori risorse per i Consorzi di difesa, per gli allevatori ceriaricoli e quasi 7 milioni per l’attuazione del Piano per l’emergenza cavallette, approvato a livello ministeriale. Si tratta, ha spiegato, di risorse non previste nel DL 360.

IL DIBATTITO. Nel corso delle audizioni sono intervenuti Salvatore Corrias (PD), Francesco Agus (capogruppo Progresisti), Maria Laura Orrù (Leu – art 1 – Demos – Possibile) e Alessandro Solinas (M5S).
Il consigliere Salvatore Corrias ha, inoltre, segnalato la situazione dei nove ricercatori Agris, che rischiano da gennaio di restare a casa se non verranno stabilizzati. Il presidente Maieli ha confermato di aver già sottoposto il problema dei ricercatori Agris all’Assessora Gabriella Murgia, e il Direttore Curreli ha, infine, confermato che il problema sarà risolto inserendo le risorse per la stabilizzazione dei ricercatori Agris nella Legge di Stabilità.      (CHARTABIANCA) red © Riproduzione riservata agricoltura regione 

Notizie correlate

Vedi tutte
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto