Categories: News

Condividi

Categories: News

Condividi

Incendio Montiferru

Si informano gli interessati che è stato modificato l’art. 6 (“soggetti beneficiari e condizioni di ammissibilità del contributo”) delle modalità operative e condizioni di ammissibilità e, conseguentemente, sono stati modificati e integrati i moduli per la presentazione delle domande di contributo. Si ricorda, agli interessati, che la scadenza per la presentazione delle domande di contributo, così come previsto con la determinazione n. 1333/22 del 30.11.2022, è stata prorogata alle ore 12,00 al 17.02.2023.

MODIFICHE AL BANDO (aggiornamento del 30.12.2022):

A seguito delle modifiche apportate all’art. 6 del bando, possono presentare domanda di contributo, non solo le imprese ad indirizzo produttivo zootecnico ma anche le imprese agricole non zootecniche, limitatamente alla riparazione e al ripristino di recinzioni e impianti d’irrigazione. La domanda di contributo può essere presentata da tutte le tipologia di imprenditore agricolo e di impresa agricola ( ex art. 2135 cc) e dagli apicoltori che esercitano l’attività in forma non professionale. 

Ciascun richiedente, personalmente o mediante delega ai Centri di Assistenza Agricola, potrà presentare domanda al fine di ottenere il contributo previsto per:
a) acquisto di foraggio, mangime o altri alimenti per il bestiame per il periodo massimo di tre mesi;
b) riparazione e ripristino recinzioni, impianti per l’approvvigionamento idrico, l’irrigazione e per l’abbeverata degli animali, che siano stati distrutti o danneggiati dagli incendi;
c) fronteggiare criticità operative derivanti dalla perdita degli alveari da parte degli apicoltori.

L’importo massimo concedibile è di 25.000,00 euro, cui concorrono eventuali altri contributi in regime “de minimis”, già percepiti nel corso del triennio 2020-2022.

La domanda e relativi allegati, a pena di esclusione, devono essere compilati e trasmessi nei termini previsti, on-line, come meglio specificato nelle modalità operative e condizioni di ammissibilità, presenti nella sezione “Bandi e gare” del sito istituzionale dell’Agenzia Laore Sardegna.

Per consultare i relativi documenti:

Determinazione n.1550 del 29/12/2022 – Modifica dell’avviso e dell’art.6 delle modalità operative e condizioni di ammissibilità:  https://www.sardegnaagricoltura.it/documenti/14_706_20221229152825.pdf

Nuovo avviso allegato alla determina di cui sopra: 14_706_20221229153017.pdf (sardegnaagricoltura.it)

Notizie correlate

Vedi tutte
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto